W la plastica

di , 24 Aprile 2006 16:13


Sole,montagna,ponte del 25 aprile, sono arrivate le amiche di lei.In pochi minuti sono riuscite a travolgere tutto
- Al mangiare pensaci tu!
E si sono abbandonate sui divani e poltrone a chiacchierare fitto fitto. Si vedono tutti i giorni e il telefono non è mai zitto: torno a precisare.
- Cosa avranno mai da dirsi?
Senza dire cosa fai di buono per pranzo se ne sono andate a farsi due passi.
- Speriamo che tornino più tardi possibile.
Eccomi schiavizzato della mia sincera ospitalità. Salsa di pomodoro con basilico,fettine impanate e ciotola gigante di verdure: girelle di zucchine, spicchi di carciofi, lattuga, cipolline, 2 ravanelli tutto innaffiato da olio e aceto balsamico. Riesumata colomba dal fondo dello scaffale e vualà fatto.
Pranzo in terrazza sotto il sole che a 1000 m sbolla. Dopo il primo e primo giro di vino bianco freschissimo sono iniziati gli spogliarelli, una dopo l?altra in reggiseno. Lei mi ha accarezzato con il dire
- Micione!
Caffè sul prato sulla coperta stesa.
Non credevo che la biancheria intima arrivasse a tanto.
- Ma dove le trovano ?
Slip con palloncini,cerchietti!
Rosy addirittura con i cammellini.
Dora con le tante freccette. Indovinate dove puntate?
Per fortuna c?è la plastica.

Riferimenti: Tu che slip porti?

L’eucaria è maschio

di , 14 Aprile 2006 23:15


Nonostante alcune migliaia di km fatti in lungo e largo per la Toscana e l?Umbria le novità più vistose le ho trovate a casa.
L?eucaria dopo tanti anni a messo due palle all?apice di ogni ramo.Sono gialle oro ne è piena , verde intenso e palle giallastre per richiamate il Natale.
Pasqualina la gatta è a dieta, non mangia più nulla,crocchette bocconcini nulla, l?altra mattina sullo stoino di casa i resti di un volatile.Si è beccata una grossa brontolata e la lezione la deva aver capita se ne è andata con la coda fra le gambe.
Pacqualina ha fatto 8 anni il 13 aprile.
Ultima di casa Demetrio il canarino spagnolo si sta spennando tutto.Che si sia innamorato di una cinciallegra che gironzola fra la sua gabbietta e la siepe?
Forse lo vuole nudo e lui il pollo ce la mette tutta per accontentarla.
Quanto tira la passerotta!
Attilio mi ha da poco telefonato con grosse novità sul suo coniglio bianco occhi rossi.
Lo ha denunciato con il nome di Oreste ma tutti lo chiamano Bossi.
Ha imparato a saltare sul tavolo e gli fa fuori tutte le mele.Non si accontenta più di rosicchiate il carica batterie.
Per Pasqua gli regala il guinzaglio e lo porterà nel campo di la da casa.
-Scusa non è lo stesso il giardino?
Non ha inteso ragioni nel campo.
Vita di tutti i giorni con tante e tante risate.
Buona Pasqua a chi passa di qui.

Riferimenti: foto internet

La mano del diavolo

di , 4 Aprile 2006 00:58


Lucca una città fantastica, meta da me scelta fra le tante città che visito ogni domenica. Non la ricordo per le mura, per le strade medioevali, per le chiese e per le torri; ma per un episodio che ha lasciato un segno.
Tra le altre cose che si possono fare in una città è quella di spendere un po? di soldi e così?
Sono entrato in una profumeria, elegante rinascimentale.La proprietaria nulla di speciale era impegnata con alcuni clienti e così si è avvicinata una commessa anche lei insignificante e all?aspetto, avrei detto indiana.
-Il signore?!In che cosa posso servirla?
-Un dopobarba!
-Ha una preferenza specifica? una marca?
-No! Mi faccia provare dei campioni poi deciderò.
Dopo un attimo quasi di incertezza
-Mi dica? Che anima ha lei? Ha sussurrato come cercare una intimità pudica.
-Guardi non sono venuto per comprare un biglietto per il paradiso ..ma?!
Il suo sguardo si è fatto più interrogativo
-Trasparente,? non maliziosa,? e cerco sempre di farla camminare a 2 spanne da terra! La mia risposta.
-Bene, un aroma amaro non troppo alcolico. Deve emergere prima di tutto la sua spiccata personalità.
Mi sono trovato in una busta in po? ficosetta un flacone e uno scontrino di ? 32 e una promessa?fatta sul manuale delle giovani marmotte.
-Per indossarlo 7 gocce sulla mano sinistra, mi raccomando.
-La mano del diavolo?ho aggiunto.

Panorama Theme by Themocracy