Un fiore

di , 23 Maggio 2008 09:15

Prosegui la lettura 'Un fiore'»

La fata Turchina

di , 11 Maggio 2008 18:08
 Non è raro commuoversi, pensando alle gioie
che ha dato la vita, alle occasioni che hanno fatto sì che all’appuntamento non mancassi.
Percorsi occasionali; strade sconosciute e incontri; volti stranieri, facce sfuggenti praticate con allegria e senza timori.
Il tempo non dà sempre, più di frequente cancella e dimentica
Capita di visitare luoghi magici, detto da molti; indifferenti, se pur riconoscendo di essere belli.
Poi scatti una foto, solo ad un spiccico d’acqua; la riguardi a distanza di tempo e tra quegli zampilli una figura femminile.
Nitida nella postura, ma vuota l’immagine del viso, del corpo e di quei particolari che fanno il più.
Una fata!
La fata Turchina?
Sono a Collodi nella villa Garzoni e precisamente nella grotta di Nettuno.
Solo: Andreapac e Nettuno con il tridente che tiene a bada due draghi inferociti, nessun altro.
Una immagine fuggente, un attimo, poi più
Nemmeno il tempo di immaginare quegli occhi nascosti: verdi? … Turchini come la fatina buona di Pinocchio?
Quei capelli non neri , ma Celtici…
Quella pelle appena abbronzata con qualche lentiggine forse.
Il suo sorriso velato da quegli zampilli; quando potrò ancora averlo  presente?

 

Prosegui la lettura 'La fata Turchina'»

Panorama Theme by Themocracy