bocche di leone

di , 10 Giugno 2011 18:58

bocche leoneAADal giardino di nonno Giovanni tempo addietro devono essere caduti dei semi di bocche di leone e quest’anno nella fessura tra l’asfalto e il muro sono cresciute diverse piante adesso fiorite.
Tanti colori dal bianco al mattone e al giallo al bianco.
Fiorellini sopravvissuti allo struscio e ai diserbanti insufflati dalle macchine della municipalizzata.
Dovrebbero essere seminati alla fine dell’inverno in semenzaio e poi trapiantati in terra sciolta e profonda invece poca terra e tanto asfalto.
La natura che scherzi che fa?
Sarà capitato a tanti di osservare piante insolite cresciute in condizioni proibitive e in luoghi inimmaginabili.
Ma vi siete chiesti perché bocche di leone?
Assomiglianza al muso del leone con un po’ di  fantasia
Colore assolutamente no.leoneAA
E allora?
Provate a coglierne una di quella bella spiga variopinta e stringetene la base vicino al picciolo e osservate il movimento.
Sorpresa
Il suo fiore si apre come le fauci di un leone e mostra due denti gialli, i pistilli.
Manca il ruggito ma quello lo potete fare voi e stupire eventuale angioletto che avete
per mano
bottoni gialliAA

Panorama Theme by Themocracy