ma…! buca…!

di , 29 Aprile 2015 14:31

Non avrei mai pensato di aver una richiesta simile

- Nonno mi fai il riso con l’ortica?
- Si, ma bisogna andarla a coglierla
Così muniti di paniere e forbici ci siamo incamminati verso il fondo della siepe al di là del giardino dove so che di ortica ce ne sta per più di un risotto
Vorrei che il risotto se lo facesse da se ormai a 7 anni e è abbastanza sveglia.
- mi raccomando solo le punte, i germogli e le foglioline più tenere.
- ma come fo a sapere quelle che sono più tenere?
- capirai
- nonno ma buca!
- ecco quelle foglioline che hai colto non sono tenere hanno già le armi di difesa pronte.
- difesa da chi?
- gli gnomi ne fanno grandi incette perché ne sono ghiottissimi e hanno le mani morbidone assai
- ma nonnoooo!!!!!
Per questa volta ho trovato la risposta ma non è sempre facile .

Amelia sarà una brava massaia e spero prenda da me e sua madre

odore di primavera

di , 11 Aprile 2015 16:13

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qui le prime gemme e il più precoce sono del sanbuco seguito dal salice e carpino bianco

Qualcuno di voi forse non li ha mai visti questi alberi,ma il più lesto a mettere la foglia che sta preparando è il faggio
Oddio tutte le piante si stanno preparando ma sono più coscienziose, il castagno gonfia le gemme che si avvicinano sempre più all’amaranto, il salice perde i gattini, boccioli col pelo,
Le violette la fanno da padrone sui cigli assolati come i bei cespugli di primule gialle.
La campagna è ancora brulla ma la terra solcata dall’aratro si sta riempiendo di piccoli insetti volatili.
Va in amore si dice e tutti la vogliono baciare.
Fervono i lavori di potatura e gli ultimi sono i castagni a essere curati.
Ormai sono più anni che grazie alla mosca cinese non producono più castagne ma la loro salute va seguita.
Solo i viburno, il corniolo sono in fiore ma occorre mettere il naso fra i fiori per assaporarne l’essenza.
Scusate
Come potete capire leggendomi da tempo che sono innamorato perdutamente dei miei monti.

Panorama Theme by Themocracy