i denti di vecchia

di , 6 Gennaio 2017 11:29

E’ freddo stamani
e già alle 8 i camini fumavano alla grande
la vita nella borgata continua anche se nessuno è in giro
uno strano silenzio
anche il mio camino è già acceso e una bella fiamma fa sfoggio di se.
in poltrona ad assaporare il caffè è proprio rilassante in compagnia di un bel video musicale. Credetemi sono stufo di questo martellare di notizie.
meglio fare due passi già che il sole è già pieno.
- buona Befana al vicino di casa che rientra dall’ispezionare il suo centralino meteo casareccio.
- meno 8 stanotte e trenta di umidità.
Si sente il freddo, pizzicano le guance
il sentiero per il paese cricchia ad ogni passo, la terra è sollevata dal ghiaccio e il fogliame è rigido.
ai margini dove la terra fino a poco fa era morbida presenta un sollevamento a pettine di ghiaccio che noi chiamiamo “ i denti della vecchi”
Il fosso è asciutto come non mai e solo i cespugli di leccio e fili di ginestre emergono col loro verde, il resto di un marrone che aspetta un po’ di neve.
Il cane di Osvaldo mi fa scuotere col suo abbaiare, sono arrivato alle prima case del paese, ma anche lì nulla.

14 commenti a “i denti di vecchia”

  1. Maria-Lina scrive:

    Que c’est beau Andrea, j’adore la neige, ici aujourd’hui nous sommes en pleine tempête… Bise, bon mardi tout en douceur!

  2. Mr.Loto scrive:

    Che bella foto, insieme alle tue parole mi ha dato la sensazione di esserti venuto a trovare!
    Ciao Andrea, buona domenica.

  3. ida scrive:

    bella l’immagine e come sempre, bellissima la tua descrizione della vita nella tua montagna che ormai ritengo anche un po’ mia se pur virtualmente un salutone a tutti IDA

  4. chiara scrive:

    Ciao Andrea
    un racconto che sa di bello, mi piace vederti così, che cammini lungo la tua borgata a salutare il nuovo giorno. Qui da noi -14° questa notte e questa mattina alle 8,30 era ancora – 11°. Si gela un pochino. Quel po’ di neve è dura che sembra un’enorme lastra biancha di ghiaccio.Sui muretti delle vie ci sono i ghiaccioli.
    Un abbraccio e un sorriso
    Chiara

  5. Fiore scrive:

    Complimenti per l’eleganza e l’intimità dell’angolo. L’inverno con il freddo, la neve e il ghiaccio limita i contatti con la natura, quasi a voler mettere un muro, un distacco, obbligando l’uomo a cercare riparo, una tana in cui trovare risorse intime. Quasi un obbligo alla riflessione e ricerca di se stessi. E’ sempre un piacere leggerti, le descrizioni sono così vivide che sembrano far vivere nella mente di chi legge immagini, odori e sensazioni.

  6. surfinia scrive:

    I tuoi racconti sanno di buono, di cose profumate, perdute e di nostalgia. Un saluto

  7. violacolor scrive:

    sempre belle ‘immagini’ qui …
    ciao andrea !

  8. Maurizio scrive:

    La foto, dà un quadretto delizioso di intimità familiare e di tranquillità. Ci vuole proprio! I tempi attuali, non sembrano ispirati a questi valori.
    Buon anno a te, Andrea, e a tutti coloro che seguono il tuo blog.

  9. antoniodelsol scrive:

    un’immagine che fa intuire quel caldo tepore che dà il camino in queste giornate cosi fredde…
    ciao Andrea, buona domenica

  10. Maria-Lina scrive:

    Quale magnifico scenario che è bello! Ti auguro a tu e tutti i tuoi un molto bel e buono anno nella gioia, la tenerezza e la salute! Baci!

  11. chicchina scrive:

    perfetta descrizione di un tranquillo giorno di..freddo.Anche da me la neve,tanta ed inaspettata.Camino acceso,musica e qualche libro ed anche la Befana così è andata.Ciao Andrea.

  12. Denise scrive:

    Bonjour Andrea, quel joli feu de cheminée et comme il doit faire bon de savourer ces beaux moments à l’intérieur lorsqu’il fait froid dans la nature. Chez nous aussi, il fait froid et nous avons eu du givre.
    Bel après-midi Andrea avec toute mon amitié.
    Bisous ♥

  13. franca scrive:

    Bellissimo vivere in borgata, a quattro passi dal bosco, dove le foglie gelate scricciolano sotto i nostri passi. Non te l’ho mai detto, ma anch’io vivo in borgata. Profumo di camini fumiganti di resina. Dalla finestra scorgo il capoluogo. A 2km….il paese, i negozi, il campanile a rintoccare l’abbraccio felice delle ore.
    Buona Epifania, Andrea.

  14. Misia scrive:

    Anche qui una Befana al gelo, Roma freddissima :/
    Buona passeggiata Andrea! :)

Lascia un commento

Codice di sicurezza:

Panorama Theme by Themocracy